lunedì 24 dicembre 2007
Rabbia di sete e di luce

In Cristo, con Cristo e per Cristo viviamo in nero.
Addobbati con lenzuola parliamo da dietro una spalla
e ci giriamo cercando altra pelle
o stessa carne che si lascia toccare.

Col cazzo
in mano
a chiedere
aiuto
per strada
a cercare
di ingoiare
i bambini
sotto le luci
perchè non mi hai
risposto
con felicità
a quello
che voglio
vedere
voglio vedere
nudo
sul tuo
nudo
e nudo ancora
sulla strada
per la mia casa
e altre botti
di vino caldo
da versare
in chiesa
per terra
sui parenti
che stanno in silenzio
tenendomi per mano.

 
posted by Andrej Blàc at 09:21 |


0 Comments: